Laboratorio made in Italy – Dipartimento di Scienze Giuridiche, Responsabile Prof.. Giovanni Sciancalepore

Il Made in Italy

Il Laboratorio “Made in Italy” vuole evidenziare i cambiamenti economici globali, che impongono definizioni, tutele giuridiche e regole puntuali, a salvaguardia della lunga tradizione di eccellenze in svariati ambiti della produzione industriale, artigianale e dei servizi.

In una realtà pervasa da un’imperante globalizzazione ed in una prospettiva di sviluppo sostenibile si colloca l’affermazione della cd. Green economy, quale sistema economico volto ad applicare un progresso “sustainable”, che prenda in esame non solo la produzione, ma anche l’impatto che essa riverbera sull’ambiente.

Leggi di più...

Ultimi aggiornamenti

CORTE COSTITUZIONALE – 07/10/2021, N. 189  Codice dell’ambiente e gestione dei rifiuti: la legge Regione Lazio non può delegare al Comune le funzioni amministrative

CORTE COSTITUZIONALE – 07/10/2021, N. 189 Codice dell’ambiente e gestione dei rifiuti: la legge Regione Lazio non può delegare al Comune le funzioni amministrative

Va dichiarata l'illegittimità costituzionale, a far data dal 29 aprile 2006, dell'art. 6, comma 2, lett. b) e c), quest'ultima limitatamente al riferimento alla...

Leggi di più..
DECRETO DEL MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA 2 settembre 2021  (in Gazz. Uff., 11 ottobre 2021, n. 243). – Programma sperimentale «Mangiaplastica».

DECRETO DEL MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA 2 settembre 2021 (in Gazz. Uff., 11 ottobre 2021, n. 243). – Programma sperimentale «Mangiaplastica».

IL MINISTRO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA Vista la legge 8 luglio 1986, n. 349, che ha istituito il Ministero dell'ambiente e ne ha definito le...

Leggi di più..